FIDEIUSSIONE

Garanzia personale costituita in favore del creditore da parte di un terzo. Il fideiussore risponde “personalmente” nei confronti del creditore con tutti i propri beni fino all’ammontare del credito garantito (cfr. artt. 1936 – 1957 c.c.), entro un limite massimo da prevedere laddove la fideiussione non sia specifica, ma riferita a tutte le obbligazioni presenti e future del debitore principale.

© MFLaw - Studio Legale Mannocchi & Fioretti | P. IVA 06392021009 | email: avvocati@mflaw.it | Termini e Condizioni | Privacy | Trattamento Dati Personali