Lo Studio

La Storia

Era il 2001 quando gli Avvocati e amici Andrea Fioretti e Massimo Mannocchi, entrambi specialisti nel diritto bancario e nell’assistenza di creditori istituzionali, hanno deciso di unire le forze dando vita allo “Studio Legale Mannocchi & Fioretti”

Le idee erano chiare e la volontà di creare una realtà capace di distinguersi nel panorama italiano degli Studi legali era fortissima. Correvano gli anni ’90, la stagione delle fusioni bancarie, e la nascita dei grandi Gruppi Bancari imponevano di evolvere per rispondere alle esigenze massive di gestione del contenzioso. Ai due soci fondatori fu subito chiaro come quella dell’aggregazione fosse la strada da seguire per rispondere al nuovo mercato e operare proficuamente anche nella nascente area degli Npls, assistendo le banche d’affari e i primi fondi di equity nelle valutazioni legali (due diligence e business plan) finalizzate al pricing dei portafogli in cessione. Una scelta quanto mai delicata, che comportava la decisione di esercitare l’avvocatura in modo moderno e radicalmente diverso, abbandonando il carattere artigianale degli studi legali tradizionali per assumere le vesti degli imprenditori giuridici.

Fin dalle prime fasi, dunque, quello di MFLaw è stato un percorso caratterizzato dall’innovazione, resa possibile dalla lucida visione della sua Governance e dalla sua capacità di intuire i futuri sviluppi del mercato. Proprio questa capacità di analisi e una mission chiara fin dal principio, basata su valori quali la professionalità, l’efficienza e la trasparenza, hanno permesso a quella piccola realtà legale di divenire un punto di riferimento nella consulenza e assistenza in materia di recupero crediti, oltreché nel contenzioso bancario e concorsuale.

Evoluzione e innovazione – sia di processo che tecnologica – sono state quindi due costanti nella storia di MFLaw, un’azienda che negli anni ha adottato il modello organizzativo delle law firm internazionali e che oggi opera su tutto il territorio nazionale attraverso le 3 sedi di Roma, Milano e Palermo. Il passo più recente di questo percorso evolutivo è stata la decisione di trasformare l’associazione professionale in Società tra Avvocati per Azioni, che ha consentito l’ingresso di iQera Group – controllata dal Fondo BC Partners –  in qualità di socio di capitali e di sette nuovi soci avvocati accanto ai sei Partner storici dello Studio.

“In questi tempi di cambiamenti così significativi per gli studi legali, accelerati dall’avvento delle tecnologie che hanno cambiato la tradizionalità della professione, non potevamo non cogliere l’opportunità offerta dalla l. 247/2012. La trasformazione in Società tra Avvocati per Azioni ci ha concesso di continuare a crescere sulle solide basi del nostro track record, lasciando primeggiare la professionalità di tutti i nostri team.”

Avv. Massimo Mannocchi – Presidente MFLaw StapA

 

“La trasformazione non ha intaccato minimamente la struttura e l’organizzazione di MFLaw che, come dimostrano il costante incremento di fatturato e l’alto tasso di retention della clientela, è in costante crescita. Ci ha anzi permesso di rafforzare la nostra struttura, anche grazie alla possibilità di far entrare come nuovi soci avvocati o soci di capitali quanti condivideranno la nostra stessa visione e sceglieranno di investire nel futuro della nostra realtà.“

Avv. Andrea Fioretti – Managing Partner e Consigliere Delegato MFLaw StapA

 

MFLaw ha, quindi, visto rimanere inalterati nel tempo la professionalità, l’alto livello dell’assistenza offerta e lo spirito di proattività che da sempre contraddistinguono ogni livello dell’organizzazione. Governance, management, professionisti e collaboratori oggi formano una squadra unita dal condividere gli stessi valori e dal credere fermamente in una mission comune: offrire assistenza altamente specializzata, in grado di rispondere sempre con rapidità e completezza alla clientela, nel rigoroso rispetto dei criteri di esecuzione codificati nel Sistema Gestione di Qualità UNI EN ISO 9001:2015, delle regole deontologiche e del codice etico.

MFLaw è da sempre impegnata a svolgere la propria attività con professionalità, integrità e trasparenza rispettando i requisiti normativi, qualitativi e regolatori assicurando contemporaneamente che i processi aziendali rispettino le leggi, i regolamenti e gli standard interni. Per tale ragione, ha adottato un Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D.Lgs. 231/2001 (Modello 231) ed una normativa whistleblowing per rafforzare la fiducia dei clienti, dei suoi professionisti e per garantire l’alta qualità dei servizi offerti.
A tal fine, per la gestione delle segnalazioni di illeciti sono stati introdotti due canali dedicati: in primo luogo, la segnalazione può essere effettuata attraverso il Portale Whistleblowing di MFLaw, accessibile al seguente indirizzo web: https://mflaw.wbisweb.it. In casi eccezionali e rari, è possibile inviare una email al Gestore del canale all’indirizzo: [email protected].

Tutto questo oggi permette di esser forti della strada già percorsa, ma ancora più curiosi di quella che verrà.

Trigger Newsletter Fancybox